Antonio Lazzaretto

Nasce a Padova nel 1959 e si laurea in architettura a Venezia nel 1983 .
Dopo una esperienza professionale a Padova con lo studio Caramel, nel 1986 si trasferisce a Milano dove collabora fino al 1991 come architetto responsabile per lo studio Von Klier Design dei progetti di architettura, di allestimenti e di design.
Nel 1989 apre il proprio studio professionale a Milano la cui attività è improntata alla ricerca di una alta qualità progettuale, con committenza sia pubblica che privata, e alla partecipazione a concorsi nazionali e internazionali.

Nel 1997 vince il concorso delle Piazze di Galliate (Novara) e per la Piazza del porto di Bogliaco sul Garda (Brescia).
A Galliate anche vince il concorso per la Riqualificazione dei Viali nel 2005.
Nel 1998 partecipa al Concorso per Cinque Spazi Urbani a Padova per progettisti under 40 risultando vincitore per piazzale Barbato a Ponte di Brenta e secondo classificato per l’area di Barriera Trento.
Ha ricevuto il secondo premio nel concorso per un centro socio ricreativo a Olgiate Molgora (Lecco) nel 2004 e il terzo premio per il concorso per la ridestinazione ad uffici provinciali dell’ex caserma dei Vigili del Fuoco a Cremona nel 1996, per Piazza della Chiesa di Giussano (Milano) nel 2002, per Piazza della Libertà a Cornaredo (Milano) nel 2004, per il Centro Sportivo di Cortenuova (Bergamo) nel 2005, e per la Piazza della Chiesa di Novate Milanese nel 2009. Nel 2015 riceve il quarto premio al Concorso per la Riqualificazione di Piazza Fratelli Bandiera a Verbania.

I suoi progetti e le sue opere sono stati pubblicati in numerosi libri e riviste di settore.
Il progetto delle Piazze di Galliate è stato selezionato nel 2007 per la mostra itinerante “Piazze d’Europa, Piazze per l’Europa” tra i migliori progetti in Europa per la progettazione di spazi pubblici.
Dal 2011 al 2013 cura la rubrica “l’Architetto” per la rivista Casa Viva, Mondadori.

E’ iscritto all’Albo degli Architetti di Padova dal 1985 e a all’Albo degli Architetti di Milano dal 1996
Per il suo profondo interesse per la navigazione a vela è Iscritto all’Associazione Progettisti Nautica Diporto dal 1989.