Studio privato a Milano AA
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007

In posizione angolare all’ultimo piano di un edificio degli anni 30 a Milano.

Lo spazio principale è quello d’angolo dedicato allo studio personale che accoglie la scrivania e un grande tavolo per le riunioni. Lo spazio è caratterizzato da una parete curvilinea con sviluppo a quarto di cerchio finita in stucco lucido rosso eseguito con la tecnica dell’affresco su intonaco di calce.

Il pavimento è in seminato veneziano eseguito in calce con grossi inserti di marmi diversi. Le due pareti esterne sono definite da grandi serramenti continui in legno, arretrati dal filo delle colonne esistenti. Nello spazio fra le colonne e il serramento sono poste due fioriere lineari in rame che una volta piantumate costruiranno una sorta di giardino, visivamente sospeso sulle chiome dei bagolari della strada.

Allo spazio d’angolo si accede attraverso un percorso fluido, senza porte, compresso tra la muratura portante esistente e il retro della parete curva, attrezzato con guardaroba in noce su disegno, che cela un piccolo spazio di servizio.

Le altre due stanze sono dedicate ad un ufficio operativo e all’archivio. Il piccolo bagno, in stucco lucido blu scuro, prende luce da una parete in vetrocemento

Studio privato a Milano AA
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007

Committente:privato

Team: Antonio Lazzaretto, Lisa Santin, Simone Suigo

Direzione Lavori: Antonio Lazzaretto

Superficie complessiva 180 mq

Fotografie: Pietro Carrieri

http://www.antoniolazzaretto.it/wp-content/uploads/2013/11/4-IMG_1096.jpg
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007
http://www.antoniolazzaretto.it/wp-content/uploads/2013/11/5-IMG_0066.jpg
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007
Studio privato a Milano AA
Milano Italia 2005 -2007